EDUCAZIONE CIVICA: I DIRITTI
Diritti, Identità, Memoria e Futuro

Le proposte di attività che fanno riferimento a questa macro-area possono aiutare i docenti nel loro lavoro che ha come obiettivi dell’Agenda 2030 i seguenti: istruzione di qualità per tutti (4), parità di genere (5) e ridurre le diseguaglianze (10).

CLOSE THE GAP: NUOVE IDENTITÀ, NUOVE SOCIETÀ

Finalità:

– Far emergere le differenze di genere in ambito familiare, scolastico ed extrascolastico;
– Riconoscere e decostruire stereotipi e pregiudizi;
– Indagare la relazione fra scelte di consumo e identità di genere.

Parole chiave:

Ruoli, genere, stereotipi, marketing.

Descrizione:

Il percorso nasce dalla Campagna Coop del 2021 “Close the gap – riduciamo le differenze” e offre l’occasione per riflettere su un tema di importanza strategica per lo sviluppo, tanto da essere inserito nell’Agenda 2030.
Da cosa nascono le differenze di genere? Attraverso l’utilizzo di giochi di simulazione e di movimento, le bambine e i bambini imparano a riconoscere differenze e ruoli e a mettere in discussione gli stereotipi a essi collegati.
Si incoraggiano così, bambine e bambini, ad adottare nuove e buone pratiche quotidiane, a partire dalle scelte di consumo.

Come si svolge:

In presenza: 3 incontri della durata di 2 ore ciascuno di cui il secondo presso il negozio Coop più vicino.
Il percorso è arricchito da un ciclo di webinar a cura di ANCC Coop, con la consulenza di Marzia Camarda, imprenditrice culturale, esperta di didattica e gender equality, pensato per i/le docenti che hanno scelto questo percorso per le proprie classi.

Destinatari:

Classi 4a e 5a della Scuola Primaria.