EDUCAZIONE CIVICA: SOSTENIBILITÀ
Biodiversità, Ambiente, Cibo

Le proposte di attività che fanno riferimento a questa macro-area possono aiutare i docenti nel loro lavoro che ha come obiettivi dell’Agenda 2030 i seguenti: città e comunità sostenibili (11), consumo e produzioni responsabili (12) e lotta contro il cambiamento climatico (13) la vita sott’acqua (14) e vita sulla terra (15).

IL CONSUMO SOSTENIBILE

Finalità:

– Promuovere buone pratiche collegate agli obiettivi dell’Agenda 2030, con particolare riferimento ai goals 12 (Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo) e 13 (combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze);
– Promuovere la lotta allo spreco alimentare;
– Promuovere buone pratiche di cittadinanza in tema di sostenibilità;
– Promuovere lo sviluppo sostenibile.

Parole chiave:

Alimentazione, sostenibilità, spreco, economia circolare.

Descrizione:

Il progetto affronta i temi dello sviluppo sostenibile, dello spreco alimentare inteso nella sua accezione più ampia e quindi riferito a tutta la filiera e le buone pratiche dell’economia circolare.

Come si svolge:

Al momento della prenotazione, per questa proposta è possibile scegliere la modalità di fruizione.
In presenza: 2 o più incontri della durata di 2 ore in classe.
A distanza: 2 o più incontri on line della durata di un’ora. Gli incontri con la classe si svolgeranno sulla piattaforma utilizzata dalla scuola.

Destinatari:

Secondaria di 2° grado

PTCO: LE ESPERIENZE POSSIBILI
La Cooperativa non prevede la possibilità di attivare stage presso punti vendita.
Attraverso il progetto Saperecoop gli studenti e le studentesse possono tuttavia essere coinvolti in esperienze per conoscere o approfondire alcuni aspetti della GDO Cooperativa – progetti sociali, organizzazione logistica, aspetti legati al marketing e all’attività caratteristica.
Da concordare in progetti di dettaglio.